Pulizia dei pannelli solari: la guida giusta

Come pulire i pannelli solari nel modo corretto manutenendo l’impianto fotovoltaico

I pannelli solari sono un investimento importante per la tua casa e l’ambiente. Per garantire il loro funzionamento efficace e prolungare la loro durata, è essenziale pulirli regolarmente e in modo corretto.

Ecco una guida passo-passo su come pulire i tuoi pannelli solari:

1. Controlla i pannelli regolarmente

Prima di tutto, è importante controllare i tuoi pannelli solari con regolarità per verificare se hanno bisogno di essere puliti. In genere, i pannelli solari richiedono una pulizia ogni 6-12 mesi ma questo può variare a seconda delle condizioni locali e della stagione. Per questo è fondamentale fare una verifica visiva dello stato dei tuoi pannelli!

2. Preparati per la pulizia

Per pulire i tuoi pannelli solari avrai bisogno di pochi e semplici strumenti: un secchio d’acqua, un detergente delicato, una spugna o un panno morbido e un tubo con un getto a spruzzo. Assicurati di indossare equipaggiamento di sicurezza come guanti, occhiali protettivi ed essere munito di dispositivi di sicurezza per lavori in quota (qualora l’impianto si trovasse sul tetto). 

3. Pulizia

Riempi il secchio con acqua e un po’ di detergente. Utilizza la spugna o il panno per pulire delicatamente i pannelli solari senza fare troppa pressione e prestando attenzione a rimuovere qualsiasi tipo di sporco o detriti presenti. Evita di strofinare troppo forte o di utilizzare strumenti abrasivi che potrebbero graffiare i pannelli.

4. Risciacquo 

Dopo aver pulito i pannelli, utilizza il tubo per risciacquare via il detergente. Assicurati di rimuovere tutto il sapone per evitare che si formi un film opaco sui pannelli che potrebbe ridurne l’efficienza.

5. Asciugatura

Lascia asciugare i pannelli naturalmente. Non è necessario asciugarli manualmente, in quanto questo potrebbe causare aloni o graffi.

6. Precauzioni di Sicurezza

Ricorda, la sicurezza è sempre la priorità. Se i tuoi pannelli solari sono su un tetto ripido, potrebbe essere più sicuro assumere un professionista per pulirli. Inoltre, evita di pulire i pannelli durante le ore più calde della giornata per prevenire il surriscaldamento e potenziali danni.

Da ricordare

È importante tenere monitorato il tuo impianto, verificandone produzione ed autoconsumo. L’energia che produci ha un valore e non va sprecata!

Il consiglio è di effettuare una volta all’anno la disamina dell’impianto fotovoltaico affidandoti ad un professionista.

Questa attività di Disamina dell’Impianto Fotovoltaico viene effettuata sempre dal consulente zerometano in fase di consulenza energetica. Si tratta di un servizio gratuito in quanto zerometano si impegna a diffondere la cultura del risparmio energetico e dell’utilizzo delle energie rinnovabili in modo consapevole ed efficiente.

 

Contattaci per ricevere informazioni e prenotare una Disamina dell’impianto fotovoltaico

Inserisci le informazioni qui sotto e verrai ricontattato dal nostro team!